Crea sito

Il meccanismo fraudolento provato dal processo Mediaset 24

Fonti di prova:

Conferma da parte di Silvia Cavanna, addetta all'ufficio gestione e contratti di Reteitalia prima e Mediaset poi (fino al 1995 come dipendente e fino al 1999 come consulente), Rif Sentenza pagina 7

Silvia Cavanna ricordava

l’esortazione rivoltale da Bernasconi,

particolarmente quando questi tornava dall’avere incontrato Berlusconi ad Arcore,

“picchia giù con i prezzi “

Che si traduceva nell’indicare alla struttura Fininvest Service di Lugano di procedere alla formazione di subcontratti, con prezzi significativamente in aumento rispetto a quelli originari.     

Sia al fine di costituire costi fittizi sia al fine di garantire cospicue disponibilità di fondi all’estero.